Equiparabili in Nazionale, pesca aperta nel Sud del Pacifico

ph. Sebastiano Pessina

Il Rubicone, o meglio l’Oceano Pacifico, è stato varcato. Il Gazzettino rende noto che la pesca di giovani talenti isolani da portare in Italia in prospettiva nazionale è iniziata. Carlo Checchinato, responsabile dell’Alto Livello, è stato a Samoa, mentre Franco Ascione, responsabile della base, è andato alle Fiji. A Tonga è andato invece un uomo di fiducia (“Qui il rapporto è già avviato dal titolare della Ghial, sponsor del Calvisano”, ha detto Gavazzi). E il primo risultato sarebbe già arrivato, con l’arrivo di un giovane trequarti figiano destinato alla Lazio (dopo tre anni diventerebbe eleggibile). Nell’articolo si ipotizza pure l’apertura di un’Accademia italiana proprio nel Sud del pacifico, sulla stregua di quanto fatta dal Brive alle Fiji.

L’articolo Equiparabili in Nazionale, pesca aperta nel Sud del Pacifico sembra essere il primo su On Rugby.