Eccellenza: Prato riparte da Petillo, Persico e…?

luca petillo

Inizierà lunedì prossimo la stagione dei Cavalieri, con un solo giocatore della scorsa stagione, due nomi importanti e tanti dubbi.

C’è il ritorno di Luca Petillo, che sarà anche capitano, mentre a dicembre arriverà Aaron Persico, l’ex azzurro italoaustraliano. Poi c’è Alessandro Lunardi, unico giocatore non scappato da Prato quest’estate. E, infine, tanti giovani, alcuni giocatori pescati nelle serie minori. Il tutto sotto la guida del neocoach Sans.

Lunedì si radunerà (dopo il rinvio di una settimana) il Prato, ultima squadra d’Eccellenza a iniziare la preparazione estiva dopo i tantissimi problemi degli ultimi mesi. Una formazione che, come ammette lo stesso presidente Tonfoni sul Tirreno lotterà con “l’obiettivo non può esser che la salvezza, ma il nostro progetto punta a tirare su un ben gruppo di giovani”.

Una salvezza che sarà difficilissima, che – secondo tutti gli addetti ai lavori – si giocherà nelle due sfide contro L’Aquila. Ma per valutare realmente le chance di toscani e abruzzesi bisognerà vedere (prima o poi) le rose complete e, lì, si capirà se i club avranno una squadra all’altezza del massimo campionato italiano.

Segui @Rugby1823 su Twitter

Seguici su Google+

© Foto Lisa Giannini

Eccellenza: Prato riparte da Petillo, Persico e…? é stato pubblicato su rugby1823.it alle 14:00 di venerdì 29 agosto 2014.