Eccellenza: L’Aquila e Prato, venerdì il giorno della verità

cf 25 luglio 2014

Si terrà questo weekend il Consiglio Federale che formalizzerà le iscrizioni al prossimo Campionato d’Eccellenza.

Venerdì e sabato saranno giorni importanti per il rugby italiano. A Bologna, infatti, si riunisce il Consiglio Federale e sul tavolo ci sono diversi temi caldi. In primis, verrà (si spera) messa la parola fine alla questione sul test match tra l’Italrugby e Samoa, con l’annuncio della sede della partita. In ballo Palermo, Pescara e Ascoli.

Ma il vero tema caldo è l’iscrizione alla prossima stagione d’Eccellenza dei 10 club che sul campo hanno guadagnato la massima serie italiana. In particolare sono le posizioni de L’Aquila e dei Cavalieri Prato a destare più dubbi. I neopromossi abruzzesi hanno cambiato società e dopo un anno difficile sperano di avere le carte in regola per tornare nell’elite del rugby italiano.

Più complessa la situazione dei Cavalieri Prato. Si è parlato a lungo di una nuova cordata che doveva prendere in mano la società, ma alla fine l’iscrizione è giunta con il presidente Tonfoni ancora in sella. Ma la rosa è sempre più ridotta, i dubbi sull’effettiva copertura economica tanti e, dunque, tutto verrà deciso a Bologna. Ci sarà il colpo di coda dei toscani, o i problemi degli ultimi anni avrano la meglio?

Segui @Rugby1823 su Twitter

Seguici su Google+

© Foto Daniela Pasquetti – Tutti i diritti riservati

Eccellenza: L’Aquila e Prato, venerdì il giorno della verità é stato pubblicato su rugby1823.it alle 12:22 di lunedì 21 luglio 2014.