Eccellenza, chi è il miglior giocatore dell’anno? Ecco chi è in corsa

ph. Ottavia Da Re

Fine stagione, tempo di premi e riconoscimenti. Per quello che riguarda l’Italia scatta ora la corsa a Miglior Giocatore dell’anno. Ufficializzate dalla FIR le undici candidature, una per squadra, eccole:
Michele Visentin (Calvisano), Matteo Ferro (Rovigo), Meyer Swanepoel (Mogliano), Liviu Pascu (Viadana), Francesco Favaro (Petrarca Padova), Alberto Saccardo (Cavalieri Prato), Carlo Canna (Fiamme Oro), Ruben Riccioli (Lazio), Umberto Pilla (San Donà), Davide Farolini (Rugby Reggio), Cesare Marrucci (Capitolina)

Al solito il voto è popolare:
ANDATE A QUESTO LINK PER VOTARE TRA GLI 11 GIOCATORI IN CORSA

IL COMUNICATO FIR:

Undici new-entry assolute nella corsa al titolo di giocatore dell’anno del Campionato Italiano d’Eccellenza: dopo che, nel week-end, l’ultima giornata della stagione regolare ha definito la griglia dei play-off al via sabato 18, oggi ha preso corpo la lista degli atleti che nelle prossime due settimane, sul sito della FIR, si contenderanno a suon di voti degli appassionati il titolo di MVP del massimo campionato.

Nessuno degli atleti, ognuno scelto dai propri tecnici e compagni di squadra, era in corsa per il riconoscimento nella passata stagione: a farla da padrone, come già in passato, le terze linee con il rodigino Matteo Ferro, Meyer Swanepoel per i Campioni in carica del Marchiol Mogliano, Liviu Pascu per il Viadana, Alberto Saccardo per gli Estra I Cavalieri Prato ed, ancora, il laziale Ruben Riccioli ed Umberto Pilla dell’M-Three San Donà.

Due i centri, Francesco Favaro per il Petrarca e Cesare Marrucci per la Capitolina, altrettanti ed entrambi giovani i mediani d’apertura rappresentati dal reggiano Davide Farolini, classe 1992 e tra i primi dieci migliori realizzatori del campionato, e dal “poliziotto” Carlo Canna, tra i protagonisti delle Fiamme Oro vincitrici del Trofeo Eccellenza in febbraio.

Chiude, per la capolista Cammi Calvisano, l’ala ed ex Azzurrino Under 20 Michele Visentin, tra i protagonisti del Junior World Championship del 2011 in Veneto.

Votare l’atleta che succederà al numero nove delle Fiamme Oro Nicola Benetti, sarà come sempre estremamente semplice: accedendo alla home page di Federugby.it, tramite il banner relativo al sondaggio sarà possibile raggiungere la pagina con gli undici candidati e cliccare sulla propria scelta.

Il link alla pagina con i candidati sarà accessibile anche dai canali social della FIR, via Facebook (www.facebook.com/federugby), Google Plus (plus.google.com/federugby) e Twitter (www.twitter.com/federugby)

Sarò possibile votare sino al 25 maggio, a conclusione delle semifinali di ritorno del massimo campionato, mentre il nome del vincitore verrà svelato il 31 maggio nell’intervallo della Finale scudetto, con premiazione in tribuna prima dei quaranta minuti che assegneranno l’ottantaquattresimo titolo di Campione d’Italia o – qualora l’atleta sia impegnato in campo – nel corso della cerimonia post-partita.

CLICCA QUI PER VOTARE L’MVP DELL’ECCELLENZA 2013/2014

Questi gli undici atleti in corsa per il titolo di MVP dell’Eccellenza 2013/2014:

Michele Visentin – ala – Cammi Calvisano

Matteo Ferro – flanker/n.8 – Vea-FemiCZ Rovigo

Meyer Swanepoel – flanker – Marchiol Mogliano

Liviu Pascu – flanker – Rugby Viadana

Francesco Favaro – centro – Petrarca Padova

Alberto Saccardo – flanker/n.8 – Estra I Cavalieri Prato

Carlo Canna – mediano d’apertura – Fiamme Oro Roma

Ruben Riccioli – flanker – IMA Lazio

Umberto Pilla – flanker – M-Three San Donà

Davide Farolini – mediano d’apertura – Rugby Reggio

Cesare Marrucci – centro – UR Capitolina


Albo d’oro

2013 – Nicola Benetti (Fiamme Oro)

2012 – Marco Di Massimo (L’Aquila Rugby)

2011 – Marco Barbini (Petrarca Padova)

L’articolo Eccellenza, chi è il miglior giocatore dell’anno? Ecco chi è in corsa sembra essere il primo su On Rugby.

Category: Eccellenza