Due rinnovi pesanti per l’Edinburgh

Edinburgh ha rinnovato il contratto a due giocatori in prova: Sam Beard e Carl Bezuidenhout. Beard, che ha collezionato in tutto 13 presenze dal suo arrivo da Bay of Plenty lo scorso Novembre, ha firmato fino al 2016. Scadrà invece nel 2015 il confatto del sudafricano Bezuidenhout, arrivato in Scozia dopo una stagione da incorniciare con i Pumas, con cui ha vinto da imbattuto la Currie Cup, risultando anche il miglior realizzatore di punti del torneo. Dall’esordio in Heineken Cup con Perpignan, per lui sono state 12 le gare disputate con la maglia dell’Edinburgh, giocando apertura o estremo e segnando in tutto 51 punti.

Sam è un buon elemento, un ottimo uomo squadra che si è adattato veramente bene qui» ha spiegato l’head coach Alan Salomons. Bezuidenhout, invece, “Ha passato un paio di mesi difficili, arrivando direttamente da una durissima stagione vincente in Currie Cup e – ha spiegato – credo che si meriti questa opportunità di prepararsi adeguatamente e giocare una stagione completa per mostrare cosa può fare».