Due finali, poi dal chirurgo e tre mesi di stop: il calendario di Castro

ph. Sebastiano Pessina

Il pilone rilascia una intervista a La Gazzetta dello Sport dove rivela di soffrire di pubalgia da gennaio: “Non l’ho mai confessato, non sono uno che va in giro a lamentarsi – dice il giocatore al quotidiano rosa – A inizio giugno verrò operato da un luminare di Bordeaux. Dovrò star fermo tre mesi. In tempo per riprendermi in vista della mia quarta Coppa del Mondo”.
Testa quindi sulle finali di Heineken Cup e Top 14 che il suo Tolone affronterà tra oggi e il 31 maggio, poi l’operazione e il recupero.

L’articolo Due finali, poi dal chirurgo e tre mesi di stop: il calendario di Castro sembra essere il primo su On Rugby.