Domenica sfida al vertice Tirreno cadetto-Lions Salviano Livorno

Quella dei Lions Salviano Livorno è l’unica squadra senior cittadina impegnata in questo fine settimana. La squadra amaranto, nel recupero della prima giornata del girone di ritorno della serie C2 toscana, raggruppamento ovest, rende visita domenica alle 14,30 all’Union Tirreno cadetto. Il match, in programma a San Vincenzo, mette in palio punti pressochè decisivi per la lotta al vertice. I Lions Salviano, provenienti da sette convincenti successi, guidano la classifica a quota 48. L’Union Tirreno cadetto è secondo a quota 44. I conti sono facili. Se gli ospiti escono imbattuti, mettono, a quattro giornate dal termine, una serissima ipoteca sulla prima piazza. Se, viceversa, si interrompesse la striscia di risultati utili, per i ragazzi di Bertolini e Cannavò le speranze di chiudere il torneo sul gradino più alto del podio diminuirebbero in modo notevolissimo. Peraltro, sette giorni dopo il derby della costa di San Vincenzo, i Lions Salviano saranno di scena in un altro ‘derby’, quello (esterno) con il Cus Pisa, attuale terza forza del campionato (41 punti). In queste ultime due partite del mese di marzo, gli amaranto devono fare a meno di uno degli elementi di maggior spicco della propria linea arretrata, quel Margil Shani che, espulso domenica scorsa per un placcaggio alto, ha rimediato una (severa) squalifica di due settimane. Per il resto amaranto al gran completo. Dall’altra parte, l’Union Tirreno cadetto sarà rinforzato, nella circostanza, da alcuni elementi sotto i 23 anni che normalmente vengono impiegati nella prima squadra, in B (anche tale campionato è, in questo week end, fermo in omaggio a Italia-Inghilterra del ‘Sei Nazioni’). I Lions Salviano stanno viaggiando su ritmi impensabili ad inizio torneo. Un campionato di gran lunga più brillante rispetto ad ogni più rosea previsione. Il bilancio sarà, comunque vadano le cose in questo scorcio finale di annata, positivissimo. Ciò non toglie che a San Vincenzo la squadra dovrà dare il massimo per allungare la propria striscia di convincenti successi e mettere in cassaforte la prima posizione.