Domenica no per la palla ovale riminese

I giovani pirati nel secondo tempo alzano però la testa e raggiungono anche il bonus per le quattro mete segnate finendo a meno 15 dall’avversaria con uno score che si attesta sul 26 a 41, la formazione senior invece non entra praticamente mai in partita , anche se mette in mostra una netta supremazia nelle mischie ordinate , non si materializzano palloni giocabili per Racis e compagni che rimediano a fine partita un secco 29 a 5.

Passando alla cronaca: i ragazzi dell’under 18 subiscono meta al 5