Dietrofront Ruffolo: niente Zebre, rimane a Rovigo

DSCN0796

Doveva essere uno dei primi arrivi estivi in casa ducale. Invece, secondo quanto riporta questa mattina Il Gazzettino, Edoardo Ruffolo rimarrà a Rovigo un’altra stagione. “Dalle Zebre era arrivato un interessamento concreto – spiega la terza linea, classe 1991, rivelazione del Rovigo di quest’anno -. In passato c’era stato anche qualche contatto con Treviso. Ma preferisco maturare un altro anno nel campionato di Eccellenza piuttosto che trascorrere gran parte della stagione in panchina per poi magari essere ceduto a campionato finito. Se andrò in Pro 12, lo farò solo quando sarò sicuro di giocare da protagonista”.