Denis Dallan torna in campo a Prato?

I Cavalieri si allenano ormai da tre settimane, ma deve ancora prendere completamente forma la squadra affidata al tecnico transalpino Jean Luc Sans, impegnato su due fronti: recuperare il tempo perduto e assemblare una squadra competitiva, sia grazie al lavoro sul campo, ma anche e soprattutto trovando sul mercato quegli innesti che ancora mancano. Nel week end è così arrivato da Oltralpe il forte seconda linea Benjamin Dechartres, proveniente dal Béziers (ProD2) e già vicino nei mesi scorsi alla Lazio. Proprio Dechartres potrebbe essere uno dei nomi chiamati a rafforzare il pack bianconero, sempre che alla fine non prevalga la stabilità di nuovo contratto in patria. Di certo c’è che francese sarà il preparatore atletico, Geoffray Cottercau, che integra uno staff che prevede la presenza di Sebastien Bruno una settimana al mese e si occuperà della mischia, ma anche tre dei giocatori in campo.

Sans intanto predica pazienza: “stiamo lavorando bene» e i rinforzi arriveranno: “Stiamo aspettando alcuni ragazzi di qualità che faranno crescere questo gruppo, dobbiamo dare tempo al tempo e fiducia a questi ragazzi, la squadra sta migliorando allenamento dopo allenamento». Il colpo a sorpresa però dovrebbe arrivare già oggi e porta il nome di Denis Dallan! Ritiratosi nel 2010 il trentaseienne trequarti azzurro ex Benetton Treviso e Stade Français, 42 caps con l’Italia, ora noto tenore, sarebbe infatti ancora in forma per giocare e pronto a tornare in campo con i toscani.