Cus Siena: doppia sfida col Firenze per le U14 e trasferta a Pontedera per l’U8

Le under 14 di Banca Cras Cus Siena Rugby sono tornate in campo al Sabbione contro due squadre del Rugby Firenze 1931. La prima partita, che ha visto impegnati i nostri 2001, è stata molto difficile. Il primo tempo, giocato senza convinzione e conclusosi con tre mete al passivo, ha condizionato l’andamento della partita. Un buon secondo tempo non è infatti riuscito a risollevare le sorti del match: il risultato finale, inequivocabile, è stato di 20 – 0 per i fiorentini. I troppi placcaggi mancati e la disorganizzazione difensiva saranno gli obiettivi di lavoro dello staff tecnico. Nella seconda partita i ragazzi del 2000 hanno giocato con ritmo e convinzione totalmente diversi consentendo loro di imporsi nettamente per 29 – 5, una bella prova di forza dei cussini nonostante la “pesantezza” degli avversari. Sugli scudi tra tutti, il bianconero Federico Viani autore di tre mete e man of the match della giornata. Prossimo appuntamento sempre al sabbione, sabato prossimo contro il Florentia.

L’under 8 di Banca Cras Cus Siena Rugby ha disputato un concentramento a Pontedera con i padroni di casa, Empoli e Sesto Cus Firenze. I ragazzi hanno evidenziato i progressi già visti negli ultimi appuntamenti, con ulteriori, notevoli miglioramenti in alcune fasi di gioco, soprattutto nell’intensità di gioco. Segno che su questo punto, il lavoro svolto negli ultimi allenamenti sta mostrando i suoi frutti. Prossimo appuntamento a Firenze, ospiti del Florentia Rugby, il 25 aprile.