Crisi Italrugby: azzurri troppo sicuri del posto in squadra, serve più concorrenza

azzurri_concorrenza.jpg

Cosa non va nell’Italrugby? Tra i tanti motivi, che affondano le radici almeno negli ultimi quindici anni di gestione tecnica federale assurda, uno lo ha evidenziato ieri sulle pagine dalla Gazzetta dello Sport Marco Bortolami. La poca concorrenza interna, l’appagamento di chi magari ha appena assaporato la maglia azzurra e la poca voglia di migliorare.

Continua a leggere Crisi Italrugby: azzurri troppo sicuri del posto in squadra, serve più concorrenza…

Leggi i commenti (1)