Craig Green e Massimo Brunello: a voi i Dogi!

Craig Green allenatore dei Nuovi Dogi, con Massimo Brunello assistente nello staff tecnico. La trattativa per riformare nella nuova franchigia veneta l’ex coppia di allenatori dell’Italia under 20 pare ormai chiusa. Bocche cucite in Federazione, dove la figura del neozelandese ha scalato negli ultimi giorni la classifica di gradimento degli allenatori. Sarà probabilmente l’ex coppia azzurra a guidare in Rabo Direct Pro 12 la nuova squadra che nascerà dall’alleanza dei maggiori cinque club veneti.
Uno staff tecnico ben conosciuto a livello federale, che per la nuova avventura pare infatti decisa a concedere un’altra chance all’ex All Black. Green, dopo l’esperienza sulla panchina dell’Italia under 20, aveva abbandonato la guida azzurra in maniera rumorosa, puntando il dito verso la stessa federazione adesso intenzionata a ‘riprenderlo’. In questa stagione, dopo una breve parentesi all’Udine, per Green si erano aperte le porte del Giappone, con Brunello invece impegnato con l’Italia under 18. Ed ora, dopo giorni di discussioni, pare che la Fir abbia scelto lo staff cui affidare la nuova franchigia veneta.
Vien da chiedersi in che misura, nella decisione, siano stati interpellati i club veneti, che già al principio della vicenda-Dogi avevano auspicato equilibrio e collaborazione per continuare nel migliore dei modi il cammino in Celtic League.