Coppe Europee: ultimatum Italia, firma entro giovedì o è fuori

europa_aut_aut_italia

O si firma per giovedì, o l’Italia è fuori dall’Europa. A scriverlo è The Rugby Paper, che riporta le voci di una fonte interna a una delle Home Unions, parlando dello stop imposto alle trattative sulle nuove coppe europee da Alfredo Gavazzi.

Uno stop di cui abbiamo già parlato, motivato da un lato da 400mila euro in meno rispetto agli scozzesi e dall’altro da una bozza di contratto arrivata all’ultimo e solo in inglese. Ma ora la pazienza delle altre Federazioni e Leghe è arrivato l’aut aut. O si firma entro giovedì o i club italiani sono fuori dalla Champions Cup e dalla futura Challenge Cup.

Va detto che secondo la stampa britannica la finale della Champions Cup del 2015 si dovrebbe giocare a Roma, quando in verità l’accordo per la finale della Coppa Europa era stato raggiunto su San Siro di Milano. Insomma, le voci arrivano, ma che poi siano così precise non è certo.

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter e @Google+