Concentramento di Mantova U12

En plain per la U12 di Girelli e Newmann, oggi allenati anche dal coach Ghelfi, nel concentramento odierno sul terreno amico del Migliaretto. Opposti a Calvisano, Crema, Bassa Bresciana e l’altra squadra di Mantova, formata dai ragazzi della Bertazzolo e alcuni giocatori del rugby Mantova, i biancorossi hanno fatto vedere un ottimo rugby: solidi nei punti d’incontro, efficaci nel sostegno e palla sempre in movimento.

Si inizia subito con il derby contro il Mantova 2, squadra che si sta preparando per i Giochi Studenteschi con il chiaro intendo ti andare a disputare le finali a Jesolo. Nonostante qualche inserimento di qualche giocatore del Rugby Mantova, l’esperienza dei biancorossi “ufficiali” ha il sopravvento dopo un avvio abbastanza combattuto. 40 i punti segnati grazie alla tripletta di Marani e alle segnature di Mori, Perondini, Pistoni, Viotto e Venturini.

L’incontro successivo è sicuramente il più impegnativo del torneo, contro il Calvisano che spesso ha avuto la meglio nei concentramenti precedenti. Ma oggi i mantovani sono in gran spolveri e, dopo una prima parte in equilibrio, escono alla distanza e si aggiudicano la partita per 25 a 10. Doppiette di Pistoni e Mori e meta di Blasevich.

Di nuovo in campo con la Bassa Bresciana che, pur combattivi, nulla può contro il bel gioco dei biancorossi che vincono per 35 a 0. Ancora tripletta per Marani mentri Blasevich e Venturini segnano due mete a testa.

Nell’ultimo match i mantovani non tolgono il piede dall’acceleratore e regolano il simpatico Crema per 40 a 0. Alle doppiette di Marani, Pistoni e Perondini si aggiungono le segnature di Mori e Blasevich, per un finale che esalta il folto pubblico dei genitori, sempre presenti e attivi in ogni occasione.

Doverosi i complimenti anche all’altra squadra di Mantova che, seppur alle prime uscite e con un bagaglio tecnico inferiore alle altre squadre, tolti i giocatori del Rugby Mantova, si sono ottimamente comportati in tutti gli incontri, riuscendo anche a vincere lo scontro con il Crema.

Tabellini gara:

Mantova 1 – Mantova 2 40 – 0 m. Marani (3), Mori, Perondini, Pistoni, Viotto, Venturini

Bassa Bresciana – Calvisano 15 – 20

Crema – Bassa Bresciana 25 – 10

Mantova 2 – Calvisano 0 – 45

Mantova 1 – Calvisano 25 – 10 m. Pistoni (2), Mori (2), Blasevich

Mantova 2 – Crema 15 – 10

Mantova 1 – Bassa Bresciana 35 – 0 m.Marani (3), Venturini (2), Blasevich (2)

Crema – Calvisano 5 – 35

Mantova 1 – Crema 40 – 0 m Pistoni (2), Marani (2), Perondini, Blasevic, Mori

Mantova 2 – Bassa Bresciana 10 – 30

Classifica

1