Colpo Benetton: Alessandro Zanni resta!

Zanni

In principio sembrava il Castres. Quindi, ecco l’interesse del Tolone e di molte altre squadre attirate dalle sempre eccellenti prestazioni fornite in maglia biancoverde. In realtà la terza linea azzurra Alessandro Zanni dovrebbe rimanere a Treviso anche la prossima stagione. Classe ’84, il giocatore nativo di Udine ha conosciuto negli ultimi anni una crescita costante, affermandosi come uno dei giocatori azzurri più performanti (e continui). Cresciuto nell’Udine e poi ingaggiato dal Calvisano (dal 2005 al 2009), è stato proprio con la Benetton che Zanni ha spiccato il volo verso il rugby internazionale, diventando un punto fermo della squadra. Le tante voci attorno al club trevigiano nate negli ultimi mesi hanno inevitabilmente coinvolto anche lui, anche se in questi ultimi giorni fonti molto vicine alla società veneta hanno confermato come Zanni non si muoverà da Treviso.