Colpaccio Lazio: ingaggiato Gonzalo Padrò

Colpaccio della Lazio che ingaggia il numero otto Padrò in uscita dal Viadana. La terza centro aveva diversi estimatori in giro per l’Italia e alla fine ha scelto l’avventura nella capitale. Ecco la nota diffusa sul sito web del club. “La S.S. Lazio Rugby 1927 è lieta di comunicare che è stato raggiunto l’accordo Gonzalo Padrò, argentino classe 1983, equiparato alla formazione italiana per aver vestito la maglia Azzurra. Nato a Tucumán (Argentina), Padrò inizia la sua carriera in uno dei Club più prestigiosi di Cordoba, La Tablada, vestendo la maglia dei Pumas Under 19 e Under 21. Trasferitosi in Italia, milita tra le fila del Rovigo per una stagione per poi fare il suo esordio in Top 14 con il Biarritz Olympic, club con cui resta fino al 2007, anno in cui vince il campionato francese. Tornato in Italia, dopo due stagioni con il Petrarca Padova viene ingaggiato dal Benetton Treviso facendo il suo esordio anche in Celtic League. Concluso il contratto con il Club Veneto si trasferisce a Viadana, dove resta fino alla stagione appena trascorsa. Giocatore d’esperienza, dal fisico imponente (195cm per 115 kg) capace di adattarsi a diversi ruoli: partendo da numero 8 può giocare anche come flanker e seconda linea. Protagonista delle ultime stagioni con il Viadana, in cui ha confermato le sue ottime qualità di ball carrier e le sue doti in mischia e nei punti d’incontro, Gonzalo si unirà al gruppo già dalle prossime settimane per iniziare la preparazione al prossimo campionato d’Eccellenza”.