Clermont: quattro fermati per l’Arancia Meccanica contro i rugbisti

aurelien rougerie

Quattro giovani sono stati fermati per l’aggressione con machete e coltelli nei confronti di Rougerie e compagni.

Sono quattro gli uomini fermati dalla polizia francese dopo la folle aggressione di domenica notte che ha coinvolto alcuni giocatori del Clermont. Rougerie, Keyser e Pierre (che è quello ad aver avuto la peggio) sono stati aggrediti da un gruppo di persone armate di machete, sciabole e coltelli.

Secondo la ricostruzione della polizia, i giocatori sarebbero stati ‘colpevoli’ di aver difeso in una discoteca una ragazza importunata da alcuni degli uomini che successivamente li hanno aggrediti. L’alcoltest ha confermato che i rugbisti erano sobri, mentre sempre secondo la ricostruzione a salvare i tre giocatori sarebbero stati i loro compagni di squadra, preoccupati non vedendoli rientrare.

Segui @Rugby1823 su Twitter

Seguici su Google+

Clermont: quattro fermati per l’Arancia Meccanica contro i rugbisti é stato pubblicato su rugby1823.it alle 13:00 di lunedì 21 luglio 2014.