Choc a Clermont: aggrediti Kayser, Rougerie e Pierre

ph. Henry Browne/Action Images

Brutta avventura per un gruppo di giocatori del Clermont che sono stati aggrediti la scorsa notte a Millau, dove si trova la squadra in procinto di partire per il ritiro di Falgos. Una dozzina di persone – alcune sembra brandissero addirittura dei machete e delle sciabole (così recita il sito del club….) – hanno letteralmente assalito alcuni giocatori: Benjamin Kayser, Aurélien Rougerie e Julien Pierre sono stati ricoverati in ospedale. Le loro condizioni non sono gravi ma l’ultimo deve essere operato.

L’articolo Choc a Clermont: aggrediti Kayser, Rougerie e Pierre sembra essere il primo su On Rugby.