Chiefs: Robbie Fruean fermato da un’aritmia

Il centro dei Chiefs, Robbie Fruean, verrà sottoposto a un intervento per risolvere una patologia cardiaca persistente, e rimarrà pertanto lontano dai campi per alcuni mesi. Ad annuncialo è la stessa franchigia di Waikato con un comunicato. “Robbie Fruean verrà sottoposto a un trattamento per risolvere un’aritmia e rimarrà pertanto in Nuova Zelanda. Dovrebbe restare lontano dai campi tra le quattro e le otto settimane”, la comunicazione del club.