Champions Cup: una “rivoluzione” sempre più di facciata

champions cup

Tranne la parte sportiva, poco è cambiato con l’addio alla Heineken Cup e la nascita della Champions Cup.

Doveva essere una rivoluzione a 360°, ma alla fine a cambiare è solo l’aspetto sportivo e, in parte, quello economico. L’addio alla Heineken Cup e all’Erc sembra sempre meno un taglio netto con il passato e sempre più una verniciatura di facciata, che alla fine non cambia moltissimo.

PROSEGUI LA LETTURA

Champions Cup: una “rivoluzione” sempre più di facciata é stato pubblicato su rugby1823.it alle 11:00 di mercoledì 09 luglio 2014.