Caso celtico: oggi nuovo incontro FIR-Benetton. E Rovigo intanto…

ph. Sebastiano Pessina

Oggi a Calvisano, sembra in mattinata, nuovo incontro tra la dirigenza del Benetton Treviso e il presidente federale Alfredo Gavazzi. E’ il vertice decisivo per il futuro celtico in chiave biancoverde, così come è stato deciso lunedì: se dal meeting usciranno decisioni operative (il ds, il nome del coach, tanto per fare due esempi) significa che la cosa è fatta, altrimenti si riapriranno le danze.
Un mezzo colpo di scena che nessuno si sente di escludere a priori dopo la cena di due sere fa tenute alle porte di Rovigo in cui Gavazzi ha incontrato il presidente del club rossoblu Francesco Zambelli. Ufficialmente è stata solo una cena di cortesia, questa la definizione data dallo stesso Zambelli, ma pare che tra un piatto e l’altro si sia discusso di altro: sarebbero state gettate le basi di una franchigia territoriale dagli ambiti non ben definiti, che in senso ampio potrebbe diventare il cuore dei Dogi oppure rimanere solo nei confini polesani. Secondo alcune interpretazioni della stampa veneta Rovigo potrebbe diventare una stampella – e forse anche di più – delle Zebre.
Staremo a vedere, finora ci sono solo indiscrezioni. E le parole del ds rossoblu Reale, che al Gazzettino dice chiaramente: “I rapporti con la FIR si sono ricuciti”. Alleanza veneta addio?

L’articolo Caso celtico: oggi nuovo incontro FIR-Benetton. E Rovigo intanto… sembra essere il primo su On Rugby.