Caos Galles: Adam Jones, un’altra leggenda senza squadra

adam jones

Il suo compagno e amico Ryan Jones ha definito la sua situazione ‘tragica’, perché una delle icone gallesi è ancora a piedi.

Il caos che sta mettendo in ginocchio il rugby gallese negli ultimi mesi sta facendo un’altra vittima. Adam Jones, pilone e leggenda dei Dragoni rossi, è senza squadra mentre sta per finire luglio. Accostato a diversi club, a oggi il gigante gallese non sa ancora dove giocherà nella stagione che precede la Rugby World Cup.

Nelle ultime settimane si era parlato di Bristol, Sale Sharks, Saracens e Tolone come mete certe di Jones, ma il pilone ha come priorità gli Ospreys e il Galles. Il giocatore, infatti, era ed è in trattativa con il club di Swansea e puntava a firmare, come Sam Warburton, il contratto centralizzato con la Wru per restare nella region gallese. Ma i continui rinvii di un accordo tra la Federazione e i club stanno allungando i tempi, mettendo in forte dubbio la firma di questo contratto centalizzato.

Certo, Adam Jones ha sicuramente tante opzioni davanti a sé, come abbiamo detto, ma i giorni passano e la situazione – come dice Jones – è tragica. “Sono ragazzi come Adam e la sua famiglia che mi preoccupano, perché lui è un eroe nazionale e un’icona, ma è ancora senza contratto. E’ un fiero gallese e non riceve quello che meriterebbe” ha detto Jones.

Segui @Rugby1823 su Twitter

Seguici su Google+

Caos Galles: Adam Jones, un’altra leggenda senza squadra é stato pubblicato su rugby1823.it alle 12:00 di mercoledì 23 luglio 2014.