Campionato Nazionale/2: Pirati di Nisida vincitori a Bagnoli di Napoli – Lido Fortuna

PIRATI DI NISIDA_NAPOLI

La seconda tappa del Campionato Nazionale di Bech Rugby si gioca sabato 21 giugno a Napoli – Bagnoli sulla sabbia del Lido Fortuna in concomitanza a Viareggio (LU), terza tappa.
Nove le squadre sfidanti per il primo posto: Pirati di Nisida, Fish ‘n Fish, Crazy Bufalo, Manta Beach Rugby, Pacciani di Nisida, Alto Adipe, Guardia Etrusca,Forastici e Torre del Greco.
Nel Golfo di Napoli i Pirati di Nisida mettono al sicuro la propria spiaggia dopo un’accesa finale combattuta con i cugini Fish ‘n Fish e vinta per 5 mete a 3. Di sicuro domenica prossima a Castevolturno i Pesci chiederanno ai Pirtai la rivincita.
Al 3° posto si classificano i Crazy Buffalo che fanno valere la loro esperienza decennale contro un Manta Beach Rugby ancora in fase sperimentale, ma battuto di sole due mete (6-4). Ancora una volta, come già successo in terra pugliese, i Pacciani di Nisida si classifcano al 5° posto a discapito di una giovane, grassa ed unta formazione dell’ Allto Adipe che capitola sull’8-2.

Il Secondo Trofeo Antonio Caiazzo, realizzato dallo scultore Maurizio Travaglini, è stato vinto dal ‘pirata’ Alessandro Quarto.

Classifica di tppa: 1° Pirati di Nisida, 2° Fish ‘n Fish, 3° Crazy Bufalo, 4° Manta Beach Rugby, 5° Pacciani di Nisida, 6° Alto Adipe, 7° Guardia Etrusca, 8° Forastici e 9° Torre del Greco.
Ammonizioni: Alto Adipe, maglia 9 (giallo); Guardia Etrusca, maglia 2 (giallo); Forastici, maglia 70 (giallo); Crazy Bufalo, maglia 13 (giallo); Pacciani di Nisida, maglia 21 (giallo); Pirati di Nisida, maglia 18 (giallo); Fish ‘n Fish, maglia 25 (giallo).

Calendario e classifica ufficiale consultabili sul sito della L.I.B.R.: www.beachrugby.it.