Buona prestazione delle Biancorosse al 6 Regioni di Rovato

Tornano a casa con 3 vittorie e 2 sconfitte le cinque atlete del Rugby Forlì 1979 impegnate con la maglia

verde-azzurra della Selezione Regionale Emilia Romagna, ottenendo un secondo posto pari merito con il Lazio

dietro al Veneto che ha vinto tutte e cinque le partite. Un torneo di assoluto valore con in campo le migliori 72 atlete

italiane nate negli anni 1996 e 1997 organizzato dal Comitato Lombardo in un weekend tutto rosa che ha avuto il suo

apice domenica pomeriggio con Italia-Inghilterra valida per l’ultima giornata del 6 Nazioni femminile (24 a 0 per le britanniche).

La selezione emiliano romagnola ha avuto la meglio con Lombardia (20-15), Piemonte (15-10) e Campania (45-5), mentre

ha lasciato strada a Veneto (20-10) e Lazio (15-10) mostrando comunque un buon gioco ed una buona propensione

all’occupazione del terreno, cosa fondamentale per il Rugby a 7 che entrerà nelle Olimpiadi di Rio de Janeiro nel 2016.

Buona la prestazione di Homedje Gladys, punto di riferimento assoluto per tutta la squadra, che ha giocato un torneo di altissimo

livello mettendo in mostra tutte le sue doti atletiche, tecniche e tattiche. Positiva anche la prova di Agnoletti Giulia, alla sua prima

uscita in un torneo riservato alle Under 18 ed impegnata sia come pilone che come tallonatore, la quale ha messo in evidenza una buona

velocità di base ed una capacità di adattarsi alle situazioni notevole. Buone le prestazioni anche delle altre biancorosse, tutte 1997, De Thomasis

Chiara, Milandri Rebecca e Lamberti Laura che hanno dato il loro apporto alla conquista del risultato finale con placcaggi, mete e con

gioco di qualità. In sostanza, seppur con notevoli margini di miglioramento con lavoro continuo e metodico, è stata una spedizione

positiva che ha evidenziato come le atlete emiliano romagnole in generale e quelle forlivesi nello specifico siano assolutamente

al livello delle loro coetanee di tutta la nazione e questo è un riconoscimento dato dal campo al lavoro ed alle energie che il Club Rugby Forlì 1979

mette in campo per lo sviluppo del rugby femminile.

Risultati:

Veneto – Emilia Romagna 20-10

Lazio – Piemonte 15-15

Campania – Lombardia 5-30

Veneto – Lazio 20-5

Emilia Romagna – Piemonte 15-10

Veneto – Campania 25-5

Emilia Romagna – Lombardia 20-15

Lazio – Campania 20-0

Piemonte – Lombardia 25-5

Campania – Emilia Romagna 5-45

Veneto – Piemonte 25-15

Lazio – Lombardia 15-10

Emilia Romagna – Lazio 5-10

Veneto – Lombardia 15-5

Campania – Piemonte 0-20

Classifica:

Veneto 24

Lazio ed Emilia Romagna 15

Piemonte 13

Lombardia 8

Campania 0