Buon esordio per gli Highlanders Formigine

20140907_164413

Buon esordio per gli Highlanders nel primo match stagionale al “Comunale”, i gialloneri hanno la meglio sul Rugby Carpi per 36 a 6. I gialloneri partono bene, all’8° sono già in vantaggio con la meta di Idammou (Guaitoli trasforma dalla piazzola). Al 10° i biancorossi ospiti accorciano con un piazzato e al 14° si portano a -1 con un drop. La risposta Highlanders non si fa attendere e si concretizza con Marchesi che va a schiacciare in mezzo ai pali dopo una bella azione al largo (ntr.). La partita prosegue con una fase di equilibrio fino al 29° quando il seconda linea Giberti riesce a sfondare al largo realizzando la terza meta (ntr.). Al 32° la quarta meta con Cuoghi, sempre al largo (trasforma Minì dalla piazzola). Entrano Abdellaoui per Guaitoli, Corradini per Belotti e Minì per Bove. Il Carpi Rugby è tosto, prova a spingersi nella metà campo giallonera ma al 42° arriva la quinta meta. A marcarla è il pilone Giordano, prima meta Highlanders per lui (Minì trasforma). Al 54° il presidente Cantarelli chiude il match con la sesta meta (Minì trasforma) fissando il finale sul 36 a 6.

TABELLINO : 8° meta Idammou (tr. Guaitoli), 10° piazzato Carpi, 14° drop Carpi, 16° meta Marchesi (ntr.), 29° meta Giberti (ntr.), 32° meta Cuoghi (tr. Minì), 42° meta Giordano (tr. Minì), 54° meta Cantarelli (tr. Minì).

HIGHLANDERS FORMIGINE – RUGBY CARPI 36 – 6

Cuoghi (44° Gianotti); Bove (18° Minì), Idammou (32° Falcone), Marchesi, Corradini (18° Corradini); Cantarelli, Guaitoli (18° Abdellaoui); La Rocca, Casolari R., Carloni; Giberti, Nannini; Giordano (44° Paganelli), Ronchetti, Zanoli.