Brunel e il “no” a BergaMauro: una scelta a due facce che ci fa male

By Paolo Wilhelm

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Per una volta lasciateci scrivere poche righe di pancia e non di testa. Leggendo i nomi scelti dal ct Jacques Brunel per la partita contro la Romania non siamo riusciti a nascondere l’amarezza. Non è l’assenza di Sergio Parisse, o quella di Leonardo Ghiraldini (alle prese con guai Leggi Tutto

From:: Brunel e il “no” a BergaMauro: una scelta a due facce che ci fa male