Birra, strip club e aggressione: la notte agitata di Justin Marshall

ph. Paul Harding/Action Images

Justin Marshall ha vestito per 81 volte la maglia degli All Blacks, ha giocato – tra gli altri – nei Crusaders, Ospreys, Leeds, Saracens. Ora fa il commentatore televisivo per Sky Tv ma ora fa parlare di sé per una serata decisamente movimentata. L’ex mediano di mischia è stato allontanato perché ubriaco da uno strip-club di Queenstown, nel sud della Nuova Zelanda, ed è stato successivamente aggredito da due uomini. Marshall non ha rilasciato dichiarazioni e ora dovrà presentarsi in tribunale il prossimo 19 di maggio.

L’articolo Birra, strip club e aggressione: la notte agitata di Justin Marshall sembra essere il primo su On Rugby.