Bergamirco 12 mesi dopo…tutto è cambiato (e il Rovigo intanto…)

berg

Un anno fa era la stella del mercato d’Eccellenza, richiamato in Italia dal Rovigo per tentare l’assalto al tanto inseguito tricolore. Dodici mesi dopo molto è cambiato attorno alla figura di Mirco Bergamasco, liberato dalla società rossoblù dopo una sola stagione e ancora alla ricerca di una destinazione per la prossima. Inizialmente, stando alla volontà del giocatore, pareva aperto un canale verso il mercato inglese, rivelatosi ben presto più ‘stretto’ del previsto. Quindi, ecco il dialogo con il Mogliano, con il centro che aveva cercato un contatto con la società biancoblù. Ma ora, a poche settimane dall’avvio della nuova stagione, poco o nulla sembra muoversi attorno all’entourage dell’ex azzurro. Nei giorni scorsi era spuntata nuovamente (e a sorpresa) l’opzione Rovigo, con la dirigenza rossoblù che pareva intenzionata a offrire al giocatore un contratto molto ridimensionato rispetto a quello dell’ultimo campionato (radiomercato parlava addirittura di un impiego part-time…). E ora, con gran parte dei club di Eccellenza concentrati su altri obiettivi, gli appassionati si chiedono quale squadra ci sarà nel futuro di Mirco Bergamasco. Un giocatore che, a 31 anni, può ancora dare moltissimo al rugby di casa nostra. Ma che, a distanza di soli 12 mesi dal colpo piazzato dal Rovigo, pare essersi quasi ‘dimenticato’ di uno dei giocatori italiani più rappresentativi degli ultimi anni.