Banca Macerata Rugby si è laureata campione del Campionato Nazionale Serie C Marche

unnamed (2)

Davanti a centinaia di sostenitori domenica scorsa la Banca della Provincia di Macerata si è laureata Campione della stagione sportiva 2013/2014 del Campionato Nazionale Serie C Marche; lo scontro con il Fano non era affatto scontato, anzi gli ospiti venivano da una serie di successi contro realtà molto quotate.I maceratesi si sono presentati allo scontro finale come una macchina perfettamente messa a puntino dal duo tecnico Leporoni-Marzocchini e non si sono concessi nemmeno una distrazione: tengono il possesso di campo per la maggior parte dei parziali così come quello dell’ovale, un plauso alla ben organizzata linea di difesa fanese che argina le bordate in attacco degli avversari; a forza di assalti arriva la meta del prima linea Salvatori, pilone e pilastro di una mischia superba e padrona del campo in ogni fase. Il resto dei punti è marcato dal piede ispiratissimo del classe ’95 Nicola Aguzzi, nel ruolo di ala e componente di una trequarti molto solida soprattutto in difesa. Anche Fano dice la sua, marca una meta e due piazzati ma il risultato finale è 26 a 16 per il Macerata: Campioni. Il capitano Matteo Mogetta concede pochissime parole, la sua emozione è quella di tutto il movimento: “…lo aspettavamo questo giorno, lo abbiamo meritato con grande umiltà e sacrifici, ringrazio tutti coloro che sono con noi in questo momento storico!”.

Ora la Banca della Provincia di Macerata attende il 15 Maggio per sapere da Roma quale sarà la squadra contro cui giocare gli spareggi per accedere alla serie B.

Category: Marche, Serie C