Australia: O’Connor va ai Reds (e in nazionale?)

james oconnor reds

Poco fa i Queensland Reds hanno annunciato la squadra per la prossima stagione e tutta l’attesa era per i ritorno del trequarti. Che però…

Ripartire dopo una stagione da dimenticare. I Queensland Reds, la grande delusione dell’ultimo Super Rugby, hanno annunciato la squadra della prossima stagione e l’attesa era, soprattutto, per due nomi: James O’Connor e Karmichael Hunt.

Hunt arriva dall’Australian Football League, dopo aver giocato anche nella NRL e, dunque, sarà al suo terzo cambio di codice ed è un punto di domanda e una scommessa per i Reds. James O’Connor, invece, è una certezza, ma i dubbi sul suo arrivo erano tanti alla vigilia. In particolare, il giocatore sarebbe stato pronto a rinunciare al ricco stipendio del Tolone (che lascerà a gennaio, ndr.) per tornare in Patria solo a determinate condizioni. La prima era quella di avere la certezza di venir convocato nei Wallabies per la Rugby World Cup.

Ma non solo. James O’Connor avrebbe chiesto a Ewen McKenzie garanzie affinché venga considerato uno dei punti cardine dell’Australia e non un comprimario. Tradotto: il trequarti ‘pretendeva’ un posto da titolare nel 2015 nei Wallabies per accettare l’offerta dei Reds. Ora l’annuncio della franchigia di Queensland. Sarà arrivata la garanzia da parte di McKenzie?

Segui @Rugby1823 su Twitter

Seguici su Google+

Australia: O’Connor va ai Reds (e in nazionale?) é stato pubblicato su rugby1823.it alle 12:00 di venerdì 29 agosto 2014.