Australia-Nuova Zelanda, che il Championship abbia inizio

ph. Jason O’Brien/Action Images

Prenderà il via tra poche ore il Championship 2014. A sidney e indiretta su Sky Sport 2 alle ore 12 scendono in campo Australia e Nuova Zelanda. I primi con tante incognite in prima linea, dove le numerose assenze potrebbero giocare brutti scherzi, i secondi senza Conrad Smith rientrato a casa per diventare papà.L’Australia di McKenzie cercherà di confermare quanto di buono fatto vedere contro la Francia e si affida a Beale in regia per sorprendere gli All Blacks e attaccare la loro linea. Hansen risponde con un quindici senza grosse sorprese, di grossa esperienza e solidità, con Ben Smith ad estremo.

Australia: 15 Israel Folau, 14 Pat McCabe, 13 Adam Ashley-Cooper, 12 Matt Toomua, 11 Rob Horne, 10 Kurtley Beale, 9 Nic White, 8 Wycliff Palu, 7 Michael Hooper (c), 6 Scott Fardy, 5 Rob Simmons, 4 Sam Carter, 3 Sekope Kepu, 2 Nathan Charles, 1 James Slipper.
Riserve: 16 James Hanson, 17 Pek Cowan, 18 Ben Alexander, 19 Will Skelton, 20 Scott Higginbotham, 21 Nick Phipps, 22 Bernard Foley, 23 Tevita Kuridrani.

Nuova Zelanda: 15 Ben Smith, 14 Cory Jane, 13 Malakai Fekitoa, 12 Ma’a Nonu, 11 Julian Savea, 10 Aaron Cruden, 9 Aaron Smith, 8 Kieran Read, 7 Richie McCaw (c), 6 Jerome Kaino, 5 Sam Whitelock, 4 Brodie Retallick, 3 Owen Franks, 2 Dane Coles, 1 Wyatt Crockett.
Riserve: 16 Keven Mealamu, 17 Ben Franks, 18 Joe Moody, 19 Steven Luatua, 20 Sam Cane, 21 TJ Perenara, 22 Beauden Barrett, 23 Ryan Crotty.

L’articolo Australia-Nuova Zelanda, che il Championship abbia inizio sembra essere il primo su On Rugby.