Asd Amatori Rugby Novara ai play off per la serie B

Rugby-Novara
Domenica, sul campo neutro di Settimo Torinese, l’Amatori Rugby Novara, ha ragione dell’ottimo e quotato Pedona /Cuneo solo dopo due tempi supplementari: una partita per cuori forti alla rincorsa della serie B Nazionale.
Pochi i cambi che l’allenatore Gica opera al 15 Novarese, per mettere in campo la formazione più in forma al momento e sostanzialmente confermato il XV iniziale con mediana affidata al duo Quirino/ Cravini (10′ 2T Loddo) ali Mallah/Grelli
Il XV azzurro , composto nella totalità da giocatori provenienti da Novara e limitrofi e tutti cresciuti rugbysticamente nell’Amatori hanno dato vita ad un appassionante incontro ricco di capovolgimenti di fronte e battaglie vera, alla fine delle quali il tabellino segna 46 a 29; continua la rincorsa alla B, con l’accesso alla prossima fase che vedrà i Novaresi contrapposti alla migliore seconda dei 5 gironi lombardi. Grande soddisfazione in casa azzurra per l’ottima prestazione contrassegnata da ben 8 mete. Prestazione maiuscola dei ragazzi di Gica, supportati in trasferta da un generoso pubblico amico, che, come solito nel rugby, ha incitato le proprie squadre. Un Amatori concentrato, che si ritrova nei momenti difficili attorno al proprio Capitan Viana ed alla propria cater-mischia, “manovrata” dal giovane mediano, che si ritrova nelle ali e nei centri lanciati dall’ altro mediano, grazie ad elementi con spiccata attitudine al confronto personale, (sempre nel regolamento, sa va sans dir), grazie alla possibilità di inserire sette “forze fresche”, ha dato vita ad un spettacolo avvincente ed emozionante che dal 14 a 12 del primo tempo porta al 24 pari in rimonta del secondo, dal – 5 a metà del primo tempo supplementare ha portato gli azzurri alla vittoria finale.
Mete di Colombo, Guglielmi, Loddo, L. Loretti (2), Quirino (2) trasf. Loddo, Cravini.
Da sottolineare, come ribadisce la dirigenza, come questa squadra, interamente composta da giocatori cresciuti nelle proprie fila, arriva ad un altra tappa della lunga maratona iniziata nel 1936 e recentemente “rilanciata”: poco alla volta, metro per metro, con passione, dedizione di tutti, volontari in primis, costanza e sacrifici, riesce dopo due ottimi campionati a giocarsi la serie B.
Vi aspettiamo numerosi Domenica 18/05/2014 sul campo neutro del Rugby Rho inizio delle danze alle ore 15,30 , Centro Sportivo “Molinello” di ‘Mazzo di Rho Via Trecate, 50/52 per un altro passo insieme.

Foto formazione ed altro materiale inerente :Amatori Rugby Novara )

Category: Piemonte 1, Serie C