Alla guida delPadua arriva Guillermo Montes

Inizia a gettare le basi per la prossima stagione la dirigenza del sodalizio ibleo. A guidare i biancoazzurri nella stagione 2014/2015 sarà l’argentino che nella scorsa stagione ha portato la Primavera Roma da una salvezza risicata fino ad un passo dai playoff per la serie A. Chiare le parole del presidente Vindigni:
“La Dirigenza del Padua , dopo aver vagliato varie candidature , ha deciso di affidare la guida della Prima Squadra a Carlos Guillermo Garcia Montes. La decisione è arrivata perchè Montes ha incarnato perfettamente lo spirito del Padua che da sempre ha avuto importanti collaborazioni con l’Argentina e con gli Argentini.In Lui il Padua ha visto la continuazione della grinta di Max Vinti, che ha deciso di continuare giustamente con il suo Amatori Catania e a cui dobbiamo un sentito grazie per la dedizione dimostrata al Padua squadra e al Padua Dirigenza , abbinata all’esperienza di chi da anni si dedica al mestiere di allenatore . I principi che Lui ha esposto in una riunione preliminare sono stati conferma di quello che il Padua cercava e voleva . Auguriamo a Montes un lavoro ricco di soddisfazioni .
Il neotecnico del Padua, 38 anni di rugby alle spalle vissutiin Argentina sempre nel Club Universitario de La Plata dove ha giocato e allenato tutte le categorie, dal minirugby fino alla Prima Squadra, approda alla Primavera Roma due anni fa e, dopo un anno di Under 12, arriva la stagione da incorniciare con la Senior in serie B, autentica rivelazione del campionato 2013/14.
Quando abbiamo chiesto a Montes cosa lo abbia convinto ad accettare l’offerta del Padua, la sua risposta divertita è stata “I vostri 500 sms e le tante ore al telefono !!!!! (ride) siete una grande famiglia, il vostro cuore è straordinario, il Padua è la società che assomiglia di più a un Club del mio paese. Il vostro modo di vivere il rugby è il mio”

Messaggio chiaro e diretto anche ai giocatori, che Montes conosce bene dopo averli studiati ore ed ore in video” L’impronta che voglio dare alla squadra è quella di un Rugby veloce e moderno. Mi aspetto dai giocatori, sacrificio, sforzo, sacrificio, voglia di continuare a crescere, sacrificio, umiltà, sacrificio.”

Insomma ci sarà da sudare fin da subito ma con l’entusiasmo alle stelle e la consapevolezza di poter fare bene. l’arrivo di Montes infatti consente alla Società di avere un’arma in più non solo nella gestione della Prima Squadra ma anche nel percorso formativo dei tecnici e nello sviluppo del minirugby.

In settimana Montes sarà a Ragusa per incontrare il Direttore Tecnico Gurrieri, la squadra e i dirigenti. Verranno definiti i dettagli e le date della preparazione e la programmazione tecnica della stagione alle porte

L’articolo Alla guida delPadua arriva Guillermo Montes sembra essere il primo su On Rugby.