All Blacks: Richie McCaw dovrebbe ritirarsi? Per Carter è “ridicolo”

richie mccaw deve ritirarsi

Una stagione difficile e in Nuova Zelanda c’è chi chiede al capitano dei tuttineri di farsi da parte prima dei Mondiali 2015.

Ha giocato i primi due match della stagione, poi si è infortunato a un pollice e, da quel momento, è rimasto ai margini. Una stagione difficile quella di Richie McCaw, leader dei Crusaders e capitano leggendario degli All Blacks, che ha portato qualcuno a domandarsi se il 33enne flanker sia ancora utile alla causa dei campioni del mondo.

In Nuova Zelanda, infatti, c’è chi sussurra che, forse, per McCaw sarebbe ora di appendere le scarpette al chiodo e di non guidare gli All Blacks nella difesa del titolo alla Rugby World Cup 2015 in Inghilterra. Parole dure, poco riconoscenti nei confronti di chi ha scritto la storia degli All Blacks nel nuovo millennio e che non sono piaciute a Dan Carter, amico e compagno di tante battaglie di Richie.

“E’ semplicemente ridicolo. Ha giocato solo un paio di partite prima di rompersi il pollice, così non ha potuto mettersi in mostra. Molti giocatori non iniziano alla grande la stagione dopo un anno come quello appena passato. La maggior parte degli All Blacks iniziano piano”.

Insomma, per Dan Carter parlare di ritiro di Richie McCaw è “semplicemente ridicolo”. E voi cosa ne pensate?

All Blacks: Richie McCaw dovrebbe ritirarsi? Per Carter è “ridicolo” é stato pubblicato su rugby1823.it alle 10:30 di domenica 20 aprile 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.