Alisona Taumalolo al Racing Metro…ma il Perpignan non lo sa

Un’altra vicenda poco chiara ha coinvolto in queste ore un altro top club francese. È di ieri infatti la notizia dell’ingaggio del pilone tongano Alisona Taumalolo (32 anni) da parte del Racing Metro in qualità di joker medial, in sostituzione di Davit Khinchagishvili. Appena il tempo di un allenamento, che attorno al pilone tongano si sono scagliati i dirigenti del Perpignan, ignari del contatto avvenuto con il club parigino. “Sono molto sorpreso di vedere Taumalolo a Parigi, in quando ha ancora un accordo con il Perpignan – le parole di Alain Hyardet, director of rugby del club catalano -. Non c’è stato alcun trasferimento ufficiale e ad oggi è ancora un nostro giocatore”. Uno stato d’animo comprensibile, quello della dirigenza del Perpignan, che pare sia venuta a conoscenza del trasferimento di Taumalolo a Parigi solo attraverso il web. Arrivato in Francia nel 2012 dopo la vittoria del Super Rugby con i Chiefs, il pilone tongano – retrocesso quest’anno in seconda divisione con il Perpignan – avrà ora molte risposte da fornire. Sia al Perpignan che al suo nuovo club.