Alessandro Zanni: “Sentimenti contrastanti. Difficile dire addio al rugby. Erede? Direi Federico Ruzza”

By Matteo Viscardi

Alessandro Zanni

Alessandro Zanni ph. Sebastiano Pessina

Non ce ne vogliano gli altri 45 giocatori in campo nella serata di ieri al Monigo, che con il derby celtico tra Benetton e Zebre ha segnato il ritorno del rugby in Italia, ma – in un contesto per certi versi surreale, Leggi Tutto

From:: Alessandro Zanni: “Sentimenti contrastanti. Difficile dire addio al rugby. Erede? Direi Federico Ruzza”