Alberto Zorzi rimane a Mogliano

aaa

L’ala del Marchiol Mogliano, Alberto Zorzi, dovrebbe rimanere a in biancoblù anche la prossima stagione. Il giocatore, ingaggiato l’estate scorsa dai campioni d’Italia, ha avuto quest’anno poche occasioni per scendere in campo, a causa di continui fastidi fisici che ne hanno condizionato il cammino. Tuttavia il giocatore, classe 1990, è fermamente intenzionato a riscattarsi con il Mogliano, società che gli ha dato fiducia dopo l’ultima travagliata stagione a Rovigo. Dopo i primi passi al Tarvisium e una stagione a Venezia, il giocatore era stato ingaggiato proprio dai rossoblù al termine di un lungo corteggiamento. Tre stagioni al Battaglini, la prima delle quali Zorzi aveva dimostrato tutto il suo grande talento. Quindi in estate un grave infortunio al ginocchio ne aveva rallentato l’ascesa, con l’ultimo campionato in Polesine giocato con il contagocce. In estate il trasferimento ai campioni d’Italia e un’altra stagione sfortunata per via dei problemi fisici. Adesso però l’ala si è completamente ristabilita e si prepara a vivere una stagione da protagonista a Mogliano.