Ai Lions Amaranto Livorno U14 non basta un tempo per battere il Prato

Per battere il solido Union Prato/Sesto3, non basta ai Lions Amaranto Livorno under 14 un primo tempo sugli scudi. L’incontro, disputato sul campo labronico della via della Chiesa di Salviano, si è chiuso con il successo della formazione ‘sinergica’ ospite. Alla distanza, il Prato/Sesto3 ha evidenziato più lucidità e, senza rubare nulla, si è imposto 17-26. Bella gara, che ha messo di fronte due buone realtà della categoria. I labronici iniziano con il piede giusto ed al 2′ sbloccano il punteggio con una meta di Chiarugi. I Lions insistono e al 6′ siglano una nuova meta; stavolta va a bersaglio Vannini, con Bientinesi che arrotonda con la trasformazione (12-0). Al 15′ il Prato/Sesto accorcia con una meta trasformata (12-7). In chiusura di primo tempo (22′) i ‘giovani’ leoni, ancora con Vannini, realizzano una nuova meta (17-7 all’intervallo). Cambia la musica nella ripresa. I Lions perdono slancio e gli ospiti rimontano, segnando altre tre mete e due trasformazioni. Nella ripresa i ragazzi allenati da Mazzantini, Bertolini e Mantovani hanno messo in vetrina poco smalto (nessun punto siglato). Gli amaranto in campo: Barsali, Bientinesi, Cascone, Chiarugi, Consoli, Dalla Valle, Landi, Lucchesi, Marzini, Orifici, Pacini, Rum, Vannini, Vargiu, Balleri, Cerrai.