Aggressione al Clermont: fermati quattro giovani

Sono quattro i giovani fermati dalla polizia francese a Millau in seguito all’aggressione a clip di machete ai danni di Benjamin Kayser, Aurelien Rougerie e Julien Pierre avvenuta nella notte tra sabato e domenica.

In corso gli interrogatori per un fatto che lasciato tutti increduli e che non ha nulla a che fare con il rugby: un gruppo di giocatori del Clermont stava rientrando in albergo dopo una serata passata in un locale quando sono stati aggrediti da una dozzina di persone. Sembra ormai certo che a scatenare il tutto sia stato il tentativo da parte di uno dei giocatori di difendere una ragazza importunata. Eseguiti anche i test alcolemici: i giocatori del Clermont erano tutti sobri.

Ad avere la peggio è stato Pierre, che dovrà essere operato per una ferita all’anca. I tre comunque devono ringraziare i loro compagni che non vedendoli rientrare sono andati a cercarli e hanno probabilmente evitato loro conseguenze molto più gravi.

L’articolo Aggressione al Clermont: fermati quattro giovani sembra essere il primo su On Rugby.