Affari italiani: L’Aquila vola sull’Eccellenza, ma ha una zavorra fatta di debiti

laquila problemi economici

Il club abruzzese favorito d’obbligo per la promozione in Eccellenza. Ma i problemi economici sono tanti.

E’ già in finale, grazie all’esclusione del Badia, ed è la favorita d’obbligo per la promozione in Eccellenza. Ma su L’Aquila grava una situazione economica difficile, con i giocatori ancora in attesa di diverse mensilità e un bilancio da approvare tra mille difficoltà.

A raccontarlo è “Il Centro”, che parla di una situazione difficile. “La situazione è preoccupante con gli atleti che devono percepire numerose mensilità e che hanno visto non mantenute tante promesse fatte nel corso degli ultimi mesi” si legge. Per questo “i soci dovrebbero decidere poi come ripianare il deficit per favorire anche l’eventuale ingresso di nuovi partner, interessati a dare linfa alle anemiche casse aquilane”.

Insomma, una situazione difficile e che lascia il futuro con molti dubbi. Una situazione che ricorda quella di almeno un paio di club già in Eccellenza e il cui futuro nella massima serie ovale italiana è in forte dubbio. Siamo sicuri che tutto vada bene nel rugby italiano, o forse sarebbe il momento che la Fir si fermasse e ragionasse su quello che sta succedendo nel movimento italiano?

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+ e Pinterest