Affari italiani: Brescia a un passo dal fallimento

rugby brescia

Un’altra brutta notizia arriva dal rugby italiano, dove un altro club rischia di scomparire.

Potrebbe non esserci il Rugby Brescia nel prossimo campionato di Serie A. A scriverlo è la stampa locale, che racconta come la società (di cui si è scoperto oggi ha delle quote anche il presidente federale Gavazzi, ndr.) sia in profonda crisi economica e difficilmente riuscirà a partecipare al prossimo campionato.

Come scrive il Giornale di Brescia, dei 200mila euro necessari per affrontare la prossima stagione la società ne avrebbe al massimo un terzo e non sembra vi siano nuovi investitori pronti a investire sulla palla ovale. Secondo il giornale, l’unica chance per salvare il rugby a Brescia sarebbe lo Junior Rugby Brescia, cioè la società che gestisce il settore giovanile. I dirigenti dello Junior sono disposti a rilevare il titolo sportivo, anche se fino a oggi il Rugby Brescia non si è mostrato interessato.

Segui @Rugby1823 su Twitter

Seguici su Google+

Affari italiani: Brescia a un passo dal fallimento é stato pubblicato su rugby1823.it alle 11:24 di martedì 22 luglio 2014.