Acireale Rugby: presentata la squadra alla città

unnamed

Presentata sabato 27 settembre, nella sala giunta del Palazzo del turismo di Acireale, la squadra dell’Acireale Rugby alla città. Erano
presenti, oltre agli organi di stampa, il neo presidente del sodalizio granata, Claudio Caruso, il presidente F.I.R. Sicilia, Orazio
Arancio, il sindaco della città di Acireale, Roberto Barbagallo, il vice presidente F.I.R. Sicilia, Salvatore Pezzano e lo staff tecnico e
dirigenziale della squadra acese di rugby.
In apertura è stato ufficializzato il nuovo incarico societario di Claudio Caruso, imprenditore acese di successo (proprietario della
catena OK IDEA) che ricoprirà la carica i presidente al posto di Luca Monteleone; il presidente Caruso arriva all’Acireale Rugby
grazie al figlio, appassionato di questo sport ed allievo della scuola granata già dall’anno scorso.
Subito dopo l’investitura si è passati al tema “scuola rugby”, che da quest’anno svolgerà le attività sportive presso lo stadio comunale
di piazza Roma, incentivando i giovani appassionati ad avvicinarsi al Rugby; altro tema affrontato i sala giunta, i presupposti per la
prossima stagione agonistica, ormai alle porte, sempre in linea con il progetto agonistico-educativo portato avanti con fatica sino ad
oggi, ma che già dal finale della scorsa stagione ha iniziato a veder maturare i primi frutti.
Riconfermato il campo di gioco per le partite ufficiali della squadra senior, lo stadio Tupparello di Acireale.
In merito al discorso inerente la scuola rugby, interviene Massimo Nicotra (vice presidente, direttore sportivo, nonchè coordinatore
del settore giovanile e progetti scuola) evidenziando la costante crescita, sia numerica che qualitativa, dei giovani rugbysti acesi;
“l’importanza della continuità all’educazione sportiva è fondamentale in qualsiasi disciplina; noi, sino ad oggi, abbiamo sviluppato il
nostro vivaio professionalmente ed attenzionato le esigenze dei giovani atleti, sempre seguiti ed istruiti da uno staff tecnico
qualificato.”
Il sindaco Barbagallo ha espresso e rinnovato il supporto della nuova amministrazione comunale allo sport in generale, sposando
nella sua totalità il progetto dell’Acireale Rugby; proprio per agevolare le attività della scuola rugby, sono stati organizzati degli
spazi all’interno del centralissimo stadio comunale di piazza Roma.
Si accoda alle parole del sindaco acese anche il presidente della F.I.R. Siciliana, Orazio Arancio, che accoglie con gioia le novità
assegnate dall’amministrazione comunale al mondo ovale granata.
In chiusura sono stati ringraziati tutti gli sponsor (Altair, Ok Idea, Libreria Mondadori di Acireale e BonNet Lavanderia) che
contribuiscono, con il loro supporto, alla crescita dell’Acireale Rugby.
Il campionato inizierà domenica 5 ottobre, ore 15, quando al Tupparello di Acireale i leoni granata affronteranno l’Iron Team di
Palermo.

Foto di Vincenzo Profeta