10 edizione del torneo Old “Città di Villorba”

I tornei Old non hanno classifica ma la formazione di casa che ha vinto tutti gli incontri sul campo è stata battuta dai Cangrandi Verona nei festeggiamenti del terzo tempo.

Il tempo non può essere fermato, ma lo spirito con cui si gestisce questa ineluttabilità ci rende differenti. ”Quei de Viorba” (e le altre squadre di vecchi rugbysti) sono sicuramente gli attori che meglio manifestano questa capacità, che parte dall’amicizia antica che li lega, che passa per gli allenamenti del mercoledì ed i tornei , sino alle uscite oltre confine od in giro per la bella Italia. Talvolta si riuniscono per condividere i dolori di una grave separazione che ha colpito uno di loro, perché il tempo non si ferma, ma poi sono lì di nuovo insieme il mercoledì, coi loro acciacchi, le ossa rotte, i muscoli meno elastici di un tempo, ma uno spirito che potrebbe far impallidire tantissimi giovani. Permettetemi allora….Viva i Veci!

L’articolo 10 edizione del torneo Old “Città di Villorba” sembra essere il primo su On Rugby.