Un giocatore amatoriale è morto in Francia dopo un colpo alla testa

By Daniele Pansardi

Nathan Soyeux, giocatore amatoriale 23enne, è morto all’ospedale di Digione domenica mattina dopo quarantatré giorni di coma artificiale. Soyeux, studente d’ingegneria, aveva battuto la testa sul terreno di gioco in seguito ad un placcaggio subito durante una partita di un torneo amatoriale inter-universitario, giocata lo scorso 24 Leggi Tutto

From:: Un giocatore amatoriale è morto in Francia dopo un colpo alla testa